Compiti a casa

Unità 31 – È utile assegnare i compiti a casa? Quanti compiti a

Continua

casa sono davvero necessari per migliorare gli apprendimenti? Quanti compiti a casa vengono assegnati in Italia e nel resto del mondo, e con quali risultati? I compiti a casa vengono da sempre assegnati in tutte le scuole di ogni ordine e grado. L’idea è che i compiti a casa migliorino/consolidino gli apprendimenti. Durante questa video-lezione vedremo come tale assunto non sembra essere sempre verificato. Al contrario, vedremo come i compiti a casa possono provocare effetti indesiderati come, ad esempio, un aumento del tasso di abbandono scolastico o un allargamento della forbice tra le prestazioni di studenti provenienti da famiglie con diverso status socioeconomico, andando dunque ad accentuare quelle disparità che la scuola dovrebbe colmare.

Riduci

Unità 32 – Mappe concettuali? Quante volte abbiamo sentito

Continua

questa espressione! Cosa sono? Perché usarle? Chi le usa? Quando e dove usarle? Come imparare a conoscerne e farne uso? Queste sono alcune delle domande a cui si cercherà di rispondere in questo contributo video. Si inizierà fornendo una definizione all’interno del contesto degli studi di psicologia dell’apprendimento (che esaminano i processi implica nell’apprendimento e studio) tenendo in considerazione il punto di vista di chi insegna e di chi impara a conoscerle e usale. Con l’utilizzo di “5 W+H” verrà presentato per quale motivo le mappe concettuali sono importanti per apprendere il materiale (Why?); chi (Who?) ne promuove l’uso e chi le conosce e le usa; quando (when?) e dove (where?) conoscerle, sperimentarle e farne uso. Inoltre saranno presentate alcune tipologie di mappe (What?) e le modalità (How?) per conoscerle e stimolarne l’uso con alcune esemplificazioni.

Riduci