Coscienza

Unità 25 – Perché i bambini sono così incuriositi da tutto ciò che li

Continua

circonda? Che cosa li spinge ad esplorare, toccare, infilarsi in armadietti pieni di detersivi o a rimuovere le coperture che proteggono le prese elettriche? Semplice! Per la stessa ragione per cui noi adulti, atterrando su un altro pianeta, sentiremmo un irresistibile bisogno di conoscere e padroneggiare la realtà che ci circonda. Siamo formidabili esploratori naturali: nel corso dell’evoluzione il nostro cervello si è dotato di stupefacenti processi cognitivi di base in grado di pianificare comportamenti adattivi a partire dalle informazioni presenti nell’ambiente. In questa video-lezione scopriremo come lo studio di questi processi cognitivi di base durante i primi anni di vita offra ai ricercatori una visione chiara, non contaminata dall’influenza dei processi cognitivi complessi che emergono ad età più avanzate, del modo in cui gli essere umani acquisiscono le informazioni e costruiscono le proprie conoscenze sul mondo fisico e sociale usando strategie sorprendentemente mirate, molte delle quali rimangono inalterate anche in età adulta.

Riduci

Unità 29 – Chiunque abbia affrontato lo studio dello

Continua

sviluppo ha sicuramente capito che una delle sfide più grandi è imparare a comunicare con gli altri. Ma vi siete mai chiesti cosa sia la prima cosa che ci serve per interagire con i propri genitori, con i nonni, con gli amici o con il nostro partner o per apprendere in generale? La prima cosa, come sottolineato dalle più grandi filosofie del passato, è conoscersi. In questo video cercherò di sintetizzare il significato del sé, i meccanismi cerebrali che lo controllano ed il suo sviluppo. Solo attraverso la consapevolezza del Sé possiamo.

Riduci